13-05-09

COMMEMORAZIONE DELL'ECCIDIO DEL MONTE SANT'ANGELO

Il 3 maggio alle ore 11.30, un nutrito gruppo di persone hanno reso omaggio alle vittime dell'odio nazista. Il 4 maggio 1946, vicino ad Arcevia in procincia di Ancona, i nazisti per rappresaglia hanno fatto uno scempio tra la popolazione. Morirono tantissime persone tra cui una bimba di sei anni; Palmira Mazzarini.

Ogni anno, l'Associazione Emigrati Marchigiani in Belgio del Limburgo, organizza un momento di commemorazione per non dimenticare. Non dimenticare vuole dire non permettere  che questa situazione si ripeti. Da alcuni anni si sono aggragati una delegazione dell'ANPI e dell'ANCRI di Lindeman. Questa commemorazione la facciamo a Lindeman; luogo di emigrazione di numerosi Marchigiani provenienti da Arcevia e dintorni.

Durante i discorsi si è notato che per la prima volta non era presente né un ex partigiano né un ex combattente; era comunque presente la Signora Anna Carboni vedova Santini, che ha vissuto quella terribile giornata e che la ricorda ancora perfettamente.

Fiorentina ha letto una poesia dedeicata alla piccola Palmira e Luciano ha letto un ode ai valorosi caduti.

Nelle fotografie vedete Fiornetina che legge la poesia, le bandiere, il gruppo e Sara che depone la corona a nome della nostra associazione.

Commemorazione 2009 (3)blog

Questo appuntamento non va abbandonato, è il nostro impegno a non dimenticare i sacrifici che ci sono voluti anche in vite umane, per pemettere alla nostra bandiera di sventolare alla libertà

Commemorazione 2009 (2) blog

Commemorazione 2009 (8) blog

Commemorazione 2009 (9) blog

14:08 Gepost door Per il comitato in ATTIVITÀ | Permalink | Commentaren (0) |  Facebook |

De commentaren zijn gesloten.